Ibride di Tea Antiche

Il primo Ibrido di Tea è stato creato nel 1867, in Francia da Jean Baptiste Guillot e conosciuto con il nome ‘La France’. In seguito l’inglese Henry Bennett introdusse la ‘Lady Mary Fitzwilliam’. Uno dei primi veri Ibridi di Tea di colore giallo, la ‘Soleil d’Or’, è stato introdotto dal francese Joseph Pernet-Ducher nel 1900. Questo gruppo è molto amato per le sue piante profumate, vigorose e fiori grandi di tutte le tonalità che fioriscono tutte le estati fino a tardo autunno con una buona concimazione. Queste rose sono sane e vanno potate a fine inverno per eliminare i rami deboli o danneggiati. La cimatura dopo la fioritura incoraggerà la produzione di nuovi fiori. Nei luoghi freddi è meglio coprire il ceppo con terra durante l'inverno.